PIOVE , GOVERNO LADRO !

CASETTE 218

Quante volte ho sentito dire questa frase . Quante volte l’ho sentita dire nella mia Bologna , nella mia Emilia . Ovunque e da chiunque : governo ladro che ci tassa , che ci toglie le pensioni , che ci taglia la sanità , che porta via le basi all’istruzione , che non aiuta i lavoratori …. Un macello ! Erano anni in cui la sinistra era perennemente all’opposizione . Dalla metà degli anni ’80 , se non prima , dominò sempre una certa dc , sostituita in tutto per tutto dal berlusconismo nelle sue varie forme di coalizioni . Ci furono due parentesi anche della cosiddetta sinistra , quella in cui un lasagnone convinto di legare i cani con la salsiccia , vinse sotto l’albero dell’ulivo nel ’96 e nel 2006 . Ma sostanzialmente fece poca carriera ; e l’italiano tornò ad essere deluso . Ne aveva per tutti i politici . Offese , imitazioni e ironie erano per berlusconi , per craxi , per de mita , per bossi , per decine e decine di altri politici che avevano messo in una morsa il cittadino comune . Molti programmi televisivi additarono i nostri governanti come coloro che speculavano ; perfino diversi comici ci ricamavano sopra . Ora la situazione è diversa : eh si , perché c’è su la sinistra ( o almeno così si fa chiamare ) e siamo anche messi peggio . Si , siamo anche messi peggio . Adesso , tanti cittadini comuni vanno piano a dire “ governo ladro “ ; stavolta , nella stanza dei bottoni , ci sono loro . Che spaesamento ; vacca boia e adesso come la mettiamo ? Adesso che è palese che il tuo partito ha fatto e fa le porcate , adesso che è palese che il tuo partito ha sempre diviso le torte con quello che pensavi fosse il tuo nemico n. 1 , adesso come la mettiamo ? Come la prendiamo ? Come la raccontiamo ? Come la giustifichiamo ? Non regge più “ non sapevo altrimenti chi votare “ o “ chiunque vada su ruba “ : adesso ne sei compartecipe . Proprio tu , che hai sempre lottato credendo di difendere la classe operaia , sei stato preso da dietro come neanche il buon Rocco sarebbe riuscito a fare . E non hai più il coraggio di dire “ governo ladro “ ; come puoi criticare un automobile che proprio tu hai voluto comprare a tutti i costi ? Adesso il “ governo ladro “ non ti esce più dalla bocca ; semmai il guaio è dovuto alle gestioni precedenti , alla stampa che ci ricama , ai 5 stelle che sono solo distruttivi .Mentre il tuo nemico n.1 , guarda caso , ti spalleggia ; e lo fa in intimità col tuo rappresentante di partito . Bestia , anche questa non ci voleva . Passi che adesso con la rete si vedono tutte le leggi , chi le ha votate , chi le ha proposte e chi si è astenuto . Passi che magari quei 94 miliardi abbonati alle concessionarie delle slot machine sia un errore di calcolo , passi che l’esenzione del ticket per te voleva dire andare in autobus senza biglietto e co.co.co. era il verso di una gallina …. Però non c’è più niente da fare : ne sei compartecipe . Inneggi alla democrazia quando i tuoi rappresentanti di partito si sono susseguiti e sono stati sradicati senza pietà , come gli allenatori di Zamparini . Quando tutto ciò che propone il 5 stelle ti fa schifo ; ma non per il contenuto , perché manco lo leggi , ma perché lo propongono loro . E adesso siamo messi così ; che lo si ammetta o meno , che ci si discolpi o meno , ma siamo messi così . E se ti fanno schifo certi partiti , certi personaggi , certi movimenti , oppure anche io stesso , pensa però a quella generazione che deve ancora finire il calvario scolastico , a quella generazione che deve ancora entrare nel mondo del lavoro e non sa ne come ne quando ne uscirà . L’unica certezza che avrà sarà quella di trovare disuguaglianze di retribuzioni e diritti : basta conoscere la persona giusta . Di quello che è stato a venire a ora ricordati , ne rimarrai sempre compartecipe . Per il futuro … sei ancora in tempo .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...