Non so se si sa !

Stamattina la terra mirandolese ( e non solo ) ha ballato . Penso che sia più che lecito fare due considerazioni in merito . Intanto facciamo un passettino indietro e ritorniamo a metà ottobre quando il decreto legge 133 , più comunemente denominato “ sblocca Italia “ , prende il via . Ci sono varie novità imposte dai nostri governanti e a riguardo della salvaguardia dei nostri territori , a livello ecologico e ambientale , una benemerita sega . Si acconsente senza mezzi termini a nuove trivellazioni e a nuovi depositi del gas ; poi se qualche proprietario di terreno volesse puntare i piedi , c’è pur sempre l’esproprio . Viene inoltre semplificato l’iter di richiesta di ricerca e a differenza di un tempo , dove le Regioni potevano ancora dire la sua , adesso ci pensa Roma direttamente e amen . Con proroghe di concessione che potrebbero durare fino a 50 anni . Ora tornando a noi , tornando alla bassa modenese , conosciamo tutti il mega sisma che abbiamo passato nel maggio 2012 . Non poche sono state le correlazioni ricadute sul fatto che nel territorio si è estratto comunque gas e petrolio . Ma se anche i movimenti sismici fossero stati da imputare “ solamente “ a madre natura , è ancora più inspiegabile l’appoggio del progetto di un mega deposito del gas , nel terreno sottostante di Rivara di S. Felice . Ricapitolando : una serie di manovre di sfruttamento “ rischioso “ del nostro territorio è fortemente voluto dal nostro governo per i suoi interessi . Governo formato dal pd e che , nelle opere più indirizzate a industrie e multinazionali rispetto alla salute e ai diritti dei cittadini , è appoggiato dal pdl e dagli altri compari di comodo . Escludo il Movimento 5 Stelle non perché simpatizzante ma perché riporto la cronaca ; e sui dati di cronaca di opinabile non c’è niente . Questo governo si è ritrovato nella stanza dei bottoni giustamente , avendo vinto le elezioni . Ma quindi mi chiedo : il mirandolese ( mirandolese per dire un cittadino a caso ) che ha passato un sisma peso , che ha avuto un sussulto anche stamattina , lo sa che il rischio che corre giornalmente potrebbe essere anche frutto di opere sconsiderate volute dal partito che ha fatto vincere ? Nelle ultime regionali del 43.3 % che si sono degnati ad andare ai seggi , ben il 46.52 % ha votato pd . A volte si dice che quando qualcuno passa qualche scotto di suo , cambia poi parrocchia ; stavolta no . Non è sufficiente . E fra tutte le chiacchiere , complottistiche o meno , nei blog e sulla carta , quello che mi da vre più da fare di questo sisma è la profondità : 2,5 km . Molto inquietante . La mia personalissima opinione è che opere antropiche sono andate a stimolare delle faglie già pericolose di suo . Lasciarle stare senza ricadere sempre negli interessi dei magnati , sarebbe stato un bene per tutti . Sia per le serpi che lo vogliono sia per quelli che le serpi …. le votano ! Quindi , in prospettive future , cambierà qualche consenso popolare ? Per me , mai !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...