#MODENAINSICUREZZA – Raccolta Firme – Petizione

Lo scorso 5 agosto abbiamo raccolto le firme per una petizione da presentare in Regione per sbloccare i fondi destinati all’assunzione di forze dell’ordine.

Ecco il testo:

Al Sindaco di Ravarino

Al Comandante di Polizia Municipale

dell'Unione del Sorbara

OGGETTO: Comune di Ravarino, petizione degli abitanti per la richiesta di un intervento del Comune al fine di sopperire alle carenze di organico della polizia municipale.

I sottoscritti cittadini, firmatari della presente petizione, premesso che:

la Polizia Municipale rappresenta il primo e fondamentale collegamento tra il cittadino e le Forze dell’Ordine e che la Polizia stessa è alle dirette dipendenze dell’Amministrazione Comunale;

gli standard essenziali di Servizio dei Corpi di polizia locale, di cui al comma 7 dell’art. 14

della Legge regionale n. 24/2003 comma 4 bis, lettere A e B dettano le seguenti proporzioni:

a) comuni fino a 10.000 abitanti residenti: 0,80 addetti per 1.000 residenti; b) comuni da 10.001 a 20.000 abitanti residenti: 0,90 addetti per 1.000 residenti; c) comuni maggiori a 20.000 abitanti residenti: 1,00 addetti per 1.000 residenti; d) comuni capoluogo: 1,20 addetti per 1.000 residenti;

                                                                    CHIEDONO

di attivarsi presso la Regione Emilia Romagna, al fine di ricercare i fondi necessari anche utilizzando integralmente i risparmi derivanti dalle cessazioni dal servizio per gli anni 2016, 2017, 2018 e 2019 finalizzate alle assunzioni, in deroga alle previsioni dell'articolo 1, comma

228, primo periodo, della legge 28 dicembre 2015, n. 208” per prevedere procedure

concorsuali finalizzate all’assunzione di unità di Agenti di Polizia Municipale da

destinare al territorio nel rispetto degli standard essenziali di Servizio dei Corpi di

polizia locale, di cui al comma 7 dell’art. 14 della Legge regionale n. 24/2003 comma 4

bis, lettere A e B e considerando anche il nuovo e recente Decreto Legge sulla

Sicurezza Urbana che sblocca le assunzioni in ambito di Polizia

Municipale.

In attesa di Suo cortese riscontro scritto, inviamo cordiali saluti.
Annunci

Marcia 5 Stelle per il Reddito di Cittadinanza – Parla Daniele Zironi.

Ieri sabato 20 maggio si è svolta la Marcia 5 Stelle per il Reddito di Cittadinanza. i 20 km da Perugia ad Assisi ha visto la partecipazione di migliaia di attivisti e simpatizzanti del M5S. Inviato speciale del M5S di Ravarino il nostro Capogruppo Daniele Zironi che ha incontrato 2 portavoce eletti: Mario Puddu, Sindaco di Assemini (CA) dal 2013 ed Emanuela Corda, portavoce alla Camera dei Deputati.

Guardate il video e informatevi perchè il Reddito di Cittadinanza è il primo punto nel programma di Governo del M5S alle prossime elezioni.

Solidarietà alla SAECO: Italia-Romania: 0-243.

Io vorrei chiedere al grande burattinaio di Firenze, quando afferma che la crisi è finita, cosa ne pensa di questa situazione? Che non è l’unica in Italia, ma è solo una delle tante aziende che continuano a delocalizzare all’estero. E lui cosa fa? Salva le banche della Boschi. Complimenti!

Condividete!

Presentata la Mozione “STOP GLYPHOSATE”

Abbiamo presentato questa mozione in quanto ci sta molto a cuore la salute dei Ravarinesi e vorremmo cosi evitare che certi “veleni” vengano diffusi nel nostro comune e danneggino la nostra salute. Clicca sull’immagine per scaricare la mozione in formato PDF (160 Kb circa).

STOP GLYPHOSATE

Unione del Sorbara: Presentata Mozione per convenzione con A.I.P.O

Prevenire è meglio che curare.

Per questo il gruppo M5S dell’Unione del Sorbara ha depositato una mozione che vuole che vengano attivate specifiche convenzioni con A.I.P.O. affinchè vengano svolti operazioni di manutenzione ordinaria sui corsi d’acqua, argini e manufatti idraulici di propria competenza, presenti nei territori dell’Unione del Sorbara.

Non vorremmo trovarci nuovamente in situazioni di emergenza di dissesto idrogeologico a causa della cattiva manutenzione degli argini e del territorio.

Speriamo presto venga discussa e approvata nel consiglio dell’unione.

Clicca sull’immagine per leggere la mozione.

Mozione Aipo

C’E’ QUALCUNO NEL PD CHE LA PENSA COME IL PD?

C’E’ QUALCUNO NEL PD CHE LA PENSA COME IL PD???

Il mio intervento da ‪#‎Mentana‬ a ‪#‎BersaglioMobile‬

Ieri sera mi sono confrontato con Giachetti del PD.

Temi trattati:
‪#‎Corruzione‬,
‪#‎CooperativeRosse‬
‪#‎FinanziamentoAiPartiti‬.

Sebbene mi sia scontrato tante volte con Giachetti nelle vesti di vicepresidente della Camera riconosco che è una persona intellettualmente onesta, purtroppo però NON BASTA PIU’ !

Se il tuo partito è coinvolto nei PEGGIORI scandali che feriscono fino in fondo l’economia e (soprattutto) la coscienza di questo Paese; se il tuo partito non fa niente per fare “pulizia” al suo interno e per prevenire la corruzione…allora non basta più dire “Io sono onesto e la penso diversamente”!!

Sempre più orgoglioso di far parte del Movimento 5 Stelle!
L’ONESTA’ TORNERA’ DI MODA!

—————————————-
Per tenervi aggiornati sul mio lavoro di portavoce potete seguirmi su questa pagina Facebook:https://www.facebook.com/Alfonso.Bonafede.M5S

Ma adesso chi voteresti ?

E adesso è il tema del giorno . Ma si , la FIOM , col suo leader , con la folla e tutti i più buoni propositi del caso . Certo . Ma da chi poi e per cosa ? Intanto parliamo di un leader che non è in politica . Dispiace per tutti quelli che sono accorsi alla manifestazione , con tanto di falce e martello , nostalgica , con qualche bandiera greca , con una voglia matta di vedere salire in cattedra qualche partito di sinistra . Solo che il signor Landini rappresenta “solo” un sindacato , tra l’altro di scarsa considerazione dallo Stato . Pertanto politicamente la sua parola influisce come se la dicesse un rappresentante di una altro ente o di un azienda : cioè pochissimo . Tutti emblemi che nei seggi non ci sono . Ma avrebbe poi attirato in manifestazione chi ? Immagino chi è rimasto schifato dalla riforma del lavoro . Ora , non è che voglia sempre rigirare il coltello nella piaga , ma cavolo , di tutti i manifestanti che erano presenti a Roma , nessuno alle ultime elezioni ha votato pd ? O in quelle poco precedenti ? Fatico molto a crederci . E allora vedere gente che va in piazza a contestare quelli che han votato , non è mica tanto normale . E magari , se domattina si andasse alle urne , li tornerebbero a votare di nuovo . Mamma mia , che pazienzone che ci vuole . Comunque tanta voglia di comunismo , se caso una crocetta al pd o addirittura alla destra o al non voto , ma col cavolo che lo danno al 5 stelle . Sia mai .

Dove il gioco d’azzardo non c’è, si vive meglio

Nell’unione del Sorbara solo pochi esercizi commerciali hanno aderito all’iniziativa… evidentemente sono ancora un guadagno troppo facile per chi ha un bar o un locale pubblico che difficilmente ci rinuncia. Purtroppo però sempre più persone in Emilia Romagna si rovinano la vita e la salute attorno a queste macchine mangiasoldi…si parla di oltre 1000 persone ammalate e oltre 10.000 persone che sono giocatori accaniti.

Il M5S di Ravarino ha fatto approvare una mozione che impegna il comune a contrastare il fenomeno del gioco d’azzardo (leggi la mozione del M5S).

Il Selfie del Consigliere M5S Daniele Zironi dove racconta di come si è svolto il consiglio comunale in cui è stata approvata la nostra mozione.

Di seguito l’elenco ad oggi di chi ha aderito all’iniziativa nell’unione del Sorbara. UN PLAUSO A LORO, SPERANDO CHE AUMENTINO SEMPRE DI PIU’:

  • Host 985
    Via Cantina, 585 – 41017 Rami di Ravarino (Mo)
  • Pasticceria Gelateria K2
    Via Marconi, 13  41030 Bastiglia (Mo)
  • Darsena café S.N.C.
    P.zza Matteotti, 35/a – 41030 Bomporto (Mo)
  • Pizzeria S. Lucia SNC
    Via Tevere, 356 – 41030 Bomporto (Mo)
  • Chicche Café
    Via Togliatti, 3 – 41030 Sorbara di Bomporto (Mo)
  • Tabaccheria Edicola MASINA PAOLA
    Via I° Maggio, 27 – 41030 Solara di Bomporto (Mo)
  • Parrocchia S. Michele Arcangelo
    Via Pieve, 43 – 41017 Nonantola (Mo)

Fonte: http://www.unionedelsorbara.mo.it/per_il_cittadino/esercenti_aderenti_a_slot_freer/index.htm