Dr. Jekyll e mr. Hyde .

DrJekyllMrHyde_01_square_medium

E continua in rete il conflitto . In rete ma anche nella realtà quotidiana . Parlo del confronto con chi palesementa ha votato pd ; con chi sai benissimo che ha votato pd . Per tradizione , a prescindere da tutto , senza nemmeno voler conoscere o cercar di apprendere come stanno le cose . E’ cresciuto col pci , va alla festa dell’unità , perciò anche solo parlargli dell’ultimo evento di Venezia è tempo perso . Ti dice che 80 euro per poco che siano sono sempre 80 euro , ti dice che bisogna cercare di essere più solidali con gl’immigrati ( ma siamo forse razzisti ? ), ti dice che renzi è poco che è partito e non gli si può dare delle colpe , ecc ecc . Finchè ecco che arriva la vita reale , quella di tutti i giorni . E io ci parlo con questo “ pesce rosso “ , il cittadino che incontri sotto casa ; una buonissima persona , ma se gli tocchi il pd ti gira le spalle o cambia discorso . Solo che come dicevo prima , c’è la realtà quotidiana ; e qui , il classico “ institutio civitatis “ , mi diventa trasparente . Fino a poco prima fiero di quei fatidici 80 euro ( che poi magari a lui non spettano neanche ) ; ma mi fa notare quanto sia esagerata la tassa dei rifiuti . Proprio da lui dove la giunta è di sinistra , dove magari viene effettuato anche il “ porta a porta “ , dove magari la cittadinanza è molto più attenta di altre . Ma la salassata è enorme . E brucia , cavolo se brucia . Poi mi dice della Tasi ; “ guarda qui , se uno che fa sacrifici tutta una vita per farsi una casina sua , deve anche pagare una tassa allo Stato , senza che lui ti abbia mai aiutato prima ! “ “ E’ giusto ? “ . E poi ciliegina sulla torta ; “ ma è mai possibile , tutti quegli extracomunitari , che non sai neanche cosa fanno tutto il giorno , a cui gli passiamo di tutto , persino le visite , persino le schede telefoniche !”
Ma allora , fino a due minuti prima , che cavolo dicevi ? Capivi quello che dicevi ? Capivi chi stavi votando e come ci stanno tartassando ? E allora perchè da una parte fai la morale e nell’intimo ti stravolgi ? Una premessa la devo fare : tutto ciò che ho scritto è completamente vero ! Ho fatto un mix , fra conoscenti di vario genere ; ho ridotto all’essenziale confronti e dialoghi , ho cercato di entrare nell’intimo del pensiero , senza mai rinnegare dove sta il mio voto politico e dove sta il suo . E io non pretendo che il suo diventi anche il mio ; sarebbe sufficiente che capisse che è il suo che non deve più esistere . La storiella “ ormai alla mia età “ non convince più nessuno , non giustifica più ; è proprio se vuoi bene alle generazioni future , senza che per forza devi avere figli o nipoti ( non è che bisogna far bene solo per interesse ) che devi cercare , se non altro , di essere obiettivo . Con l’aria che tira , non è cosa da poco . Sei falso con te stesso . Ma sinceramente , con questi dottor Jekyll e mister Hyde , l’ho presa persa !

Annunci

L’Italia da i numeri .

Scheda elettoraleMai luogo comune sembrerebbe più appropriato . Passata l’enfasi concitata del post elezioni , ora c’è la lettura del risultato . Ognuno ne da la propria interpretazione . Personalmente  mi ha molto rattristito . Non tanto perchè il Movimento 5 Stelle non ha vinto : in tutta sincerita’ lo ipotizzavo un tantino azzardato . Non tanto perchè ha vinto il pd : è un voto  basato su tradizioni , su pressapochismo , su consensi di una buona parte di elettorato che secondo me sta sulle sue . Non sa dettagliatamente ne il programma futuro del pd , ne cosa ha combinato al governo . Diversamente, sarebbe un partito invotabile . E superare il 40% non penso che dia prestigio al nostro ” stivale ” . Ma quello che ritengo più grave in assoluto ( e che per me sarebbe il VERO dato ufficiale ) è che sugli aventi diritto al voto , ben oltre il 40 % non ha votato . E’ rimasto a casa , se non che ha fatto i cavoli suoi . Si è completamente estraniato dal tentativo di cercare di cambiare qualcosa . Lo considero gravissimo . Addirittura i dati parlerebbero del 41 % di astensionisti , 24% di pd , 12% al Movimento 5 Stelle , 9 % a Forza Italia e via via tutti gli altri . E allora rimango fermo su un mio pensiero personale : ritengo che sia piu’ che giusto togliere in maniera perenne il diritto al voto a chi lo denigra , a chi non si presenta , dopo un certo numero di votazioni . Referendum compresi . Battersela per chi ti gira le spalle , ti lascia sempre un gusto un po amaro . Ma l’elettorato è quello .